Panforte Margherita.

December 24, 2017

Ingredienti:

 

300 gr mandorle, 50 gr nocciole, 200 gr frutta candita, 1 cucchiaino cannella, 1/2 cucchiaino zenzero, 4/5 chiodi di garofano, 1 grattugiata di noce moscata, 150 gr farina 00, 140 gr miele, 140 gr zucchero a velo + q.b. per la decorazione, 30 ml acqua, 1 foglio ostia alimentare, Pepe q.b.​​

 

Procedimento:

 

Tostate la frutta secca o in forno a 180 gradi per cinque minuti, oppure in un padellino antiaderente, fino a che non inizia a imbiondirsi leggermente. Togliete dal calore e mettete da parte.

 

In una terrina mescolate la frutta candita, che deve essere tagliata in piccoli pezzetti, con la frutta secca tostata, le spezie e la farina.

Prepariamo poi lo sciroppo mettendo in un pentolino antiaderente sul fuoco l’acqua con lo zucchero a velo e il miele.

 

Quando lo ​​sciroppo avrà iniziato a sobbollire e avrà un bel colore ambrato, va tolto dal fuoco e versato nella terrina con gli altri ingredienti, e amalgamato bene.

 

Siccome via dal fuoco tende ad indurirsi, consiglio di fare questa operazione abbastanza velocemente.

 

Trasferite il composto in uno stampo a cerniera, che ​​avrete rivestito in precedenza con carta forno, e in cui avrete messo il disco di ostia alimentare come base.

 

Premete bene il composto nella tortiera, eventualmente anche con l’aiuto del fondo di un bicchiere inumidito e fate cuocere in forno a 180 gradi per 25 minuti.

 

Una volta cotto lasciatelo raffreddare nella tortiera

ed estraetelo dallo stampo solo quando sarà raffreddato completamente.

 

Decorate con zucchero a velo, tagliate a fette e gustate il vostro panforte!

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by IEATinTUSCANY! - ieatintuscany@gmail.com

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon