Alla scoperta di Piazza Dei Cavalieri/1.

May 5, 2018

Piazza dei Cavalieri è la piazza più famosa di Pisa dopo Piazza dei Miracoli.

Fu centro della città in epoca romana.

  

In questa zona vi era il foro romanico pisano, centro politico di riferimento in epoca medievale.

Nel 1140, questa piazza prendeva il nome di Piazza delle Sette Vie, perché vi confluivano sette strade, che ad oggi, visibili, né sono rimaste solo cinque.

 

Con la presa al potere del popolo 1257, venne edificato il Palazzo del Popolo e degli Anziani (oggi Palazzo della Carovana), così la piazza prese il nome Piazza degli anziani.

 

A metà del 500 Cosimo I de’ Medici costituì l’Ordine dei Cavalieri di Santo  Stefano e la piazza divenne Piazza dei Cavalier e per la ristrutturazione completa scelse il Vasari.

 

Nel 1574 con la morte di Cosimo I de’ Medici e Vasari, i lavori proseguirono con Ferdinando I con la costruzione di un condotto d'acqua per la struttura dell'Ordine e per la fontana ai piedi della statua di Cosimo I.

 

Tra il 1912 e il 1952 questa piazza fu sede di una fermata ferroviaria, ovviamente soppressa per motivi estetici.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by IEATinTUSCANY! - ieatintuscany@gmail.com

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon